La scuola delle macchine pensanti

Originally Posted by Oggi Scienza TECNOLOGIA – Quante scuole ci saranno nel mondo? Difficile rispondere, di sicuro un numero molto alto. Altra domanda difficile: in ogni scuola, a quanti test saranno sottoposti ogni anno gli studenti per verificarne il grado di preparazione? Probabilmente un numero davvero considerevole. Proviamo adesso con un altro quesito: quante scuole in…

Olio extravergine: alleato contro il diabete

Originally posted by oggiscienza RICERCA – Curare il diabete potrebbe essere più facile con un alleato: l’olio extravergine d’oliva. Secondo uno studio pubblicato da un team di ricercatori della Sapienza di Roma e pubblicato su Nutrition & Diabetes un particolare olio extra vergine d’oliva aumenta le incretine, ormoni che riducono la glicemia nel sangue. La dieta mediterranea è…

Giocare di anticipo con l’Alzheimer

Le variazioni che si verificano in età adulta di alcuni biomarcatori chiave della malattia di Alzheimer potrebbero aiutare identificare le persone più a rischio di sviluppare demenza. Lo rivela uno studio pubblicato su “JAMA Neurology” da ricercatori della Washington University a St. Louis. È la prima volta che uno studio mette in evidenza in un’ampia…

L’intelligenza artificiale è una minaccia?

Originally posted by Le Scienze Da qualche tempo, mezzi di comunicazione e scienziati hanno ripreso a discutere in modo acceso su presunti pericoli di un’intelligenza artificiale pervasiva e che scavalchi il fattore umano, come quella che potrebbe emergere dall’ecosistema di Internet. Ma quanto è realistica questa minaccia? Da qualche parte nel lungo elenco di argomenti rilevanti…

L’orto sottomarino di Noli, in Liguria

Brevettato dall’italiana Ocean Reef Group, consente di coltivare basilico e lattuga sott’acqua. Non ci sono solo la lattuga hi-tech giapponese o le erbe che crescononegli ex rifugi antiaerei di Londra. Anche in Italia sono allo studio nuove strade per l’agricoltura del futuro: in Liguria, davanti alle coste del comune di Noli, c’è l’Orto di Nemo,…

Studio e ricerca, nonostante tutto

A dispetto di una grave malattia non ha rinunciato a portare avanti i suoi studi. Proviamo a capire perché ha scelto di lottare, con tutte le sue forze. Intervista a Luca Antonelli, assegnista di ricerca presso l’Università di Roma La Sapienza, Dipartimento di Scienze di Base e Applicate per l’Ingegneria. Dott. Antonelli, qual è attualmente…