Uscire dagli schemi è possibile

In ambito scientifico internazionale è stata definita “mente rivoluzionaria”. Pronta quindi ad osare, uscire dagli schemi, sfidare luoghi comuni, consuetudini, stereotipi. Così Ilaria Capua vive e affronta il suo percorso di scienziata e parlamentare. Intervista a Ilaria Capua, Parlamentare, Componente Commissione Permanente per le Politiche dell’Unione Europea Ilaria Capua si è laureata in medicina veterinaria…

Credere, sempre, nella ricerca

Un piccolo estratto dell’intervista al Presidente del Gruppo Sapio Alberto Dossi, che apparirà sul prossimo numero di D.A. – La rivista per la ricerca e l’innovazione, in uscita a brevissimo. Il Premio Sapio è una voce, forte e decisa, a favore della ricerca. È la differenza tra sostenerla a parole e fare qualcosa di concreto…

XVed. Premio Sapio – Parlano i vincitori

A circa tre mesi di distanza dall’emozionante giorno della Cerimonia Conclusiva a Palazzo Montecitorio, i vincitori della XV edizione del Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione esprimono il loro pensiero sul risultato ottenuto e sul valore di questo riconoscimento: Vincere il Premio Sapio Ricerca è stato per noi non soltanto un graditissimo riconoscimento ai…

Due italiane tra migliori ricercatori al mondo

Originally posted by: www.repubblica.it Si tratta di Carlotta Antoniotti e di Emanuela Palmerini, entrambe meno di 30 anni. Hanno ricevuto il ilConquer cancer foundation merit award recipients 2016 al meeting dell’Asco CI SONO due giovani ricercatrici italiane tra i premiati all’annuale meeting dell’American society of clinical oncology (Asco) in corso di svolgimento a Chicago. Si tratta…