Strategie biotecnologiche contro la malaria

SALUTE – Modificare il DNA della zanzara Anopheles, vettore del plasmodio che causa la malaria: è questo uno degli approcci studiati dai ricercatori per combattere la malattia infettiva che causa 400.000 morti ogni anno. Dalla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora arrivano ora nuove possibili strategie, che sfruttano in modi diversi i […]

via Strategie biotecnologiche contro la malaria — OggiScienza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...