Olio extravergine: alleato contro il diabete

Originally posted by oggiscienza RICERCA – Curare il diabete potrebbe essere più facile con un alleato: l’olio extravergine d’oliva. Secondo uno studio pubblicato da un team di ricercatori della Sapienza di Roma e pubblicato su Nutrition & Diabetes un particolare olio extra vergine d’oliva aumenta le incretine, ormoni che riducono la glicemia nel sangue. La dieta mediterranea è…

Giocare di anticipo con l’Alzheimer

Le variazioni che si verificano in età adulta di alcuni biomarcatori chiave della malattia di Alzheimer potrebbero aiutare identificare le persone più a rischio di sviluppare demenza. Lo rivela uno studio pubblicato su “JAMA Neurology” da ricercatori della Washington University a St. Louis. È la prima volta che uno studio mette in evidenza in un’ampia…

UNA SPERANZA PER L’ASSISTENZA VENTILATORIA DEL NEONATO PREMATURO

La mortalità dei neonati prematuri è considerevolmente diminuita grazie ai progressi della medicina, ma rimane alta la percentuale di neonati che, in seguito a prolungati trattamenti di ventilazione meccanica a gas, sviluppano patologie croniche polmonari. Una risposta promettente arriva dalla ventilazione liquida totale. di Paola Bagnoli e Maria Laura Costantino – Laboratorio di Meccanica delle…

Lo smart patch per l’insulina, una svolta per il diabete

OggiScienza La parte difficile nel convivere con il diabete non sono le iniezioni di insulina, o il controllo della glicemia, o la dieta. È il fatto che devi fare tutte queste cose più volte al giorno, tutti i giorni per il resto della tua vita (John Buse, direttore del North Carolina Translational and Clinical Sciences…

Un punto di riferimento per le donne

Tra le donne, il tumore della mammella è il più frequente e rappresenta il 29% di tutti i tumori. I nuovi casi diagnosticati all’anno sono circa 48mila. Il problema è la frammentazione del trattamento: una donna che si fa seguire in ospedali che non hanno le competenze, ha un rischio di morire del 20% in…

Genetica: nuovo test diagnostico per l’analisi dell’ecosistema intestinale composto da trilioni di batteri.

È il primo di questo tipo in Europa, valido sia per i bambini che per gli adulti. Una super-mappa dei batteri dell’intestino per curare chi è affetto da patologie gastrointestinali e metaboliche. Il Bambino Gesù mette a disposizione un nuovo test diagnostico avanzato, sviluppato dai ricercatori dell’Ospedale Pediatrico della Santa Sede, per l’analisi globale del…

Millesimo trapianto pediatrico di midollo al Regina Margherita di Torino

Effettuato su un bambino di 10 anni affetto da leucemia linfoblastica acuta proveniente dalla Calabria. Il 10 giugno 2015 è stato raggiunto un grande traguardo. È stato effettuato il millesimo trapianto pediatrico di midollo su un bambino di 10 anni affetto da leucemia linfoblastica acuta proveniente dalla Calabria, che ha ricevuto la donazione di midollo…