MOBILITA’ E LOGISTICA NELL’EUROPA DEI NUOVI MIGRANTI: DAI PORTI DEL MEDITERRANEO AL CASO EUROTUNNEL

calais-migrantiAutore del lavoro candidato: FRANCESCO PASCUZZO

SINTESI CONTENENTE UNA BREVE DESCRIZIONE DEL LAVORO SVOLTO E DEI RISULTATI OTTENUTI: Si tratta di una ricerca confluita in un apposito paper, redatto dal sottoscritto autore in occasione del SORRENTO MEETING 2015, evento annuale dell’OSSERVATORIO REGIONALE BANCHE-IMPRESE. Il tema di questa edizione riguardava la logistica e i trasporti nel bacino euromediterraneo, argomento dal quale ho tratto spunto per tracciare un quadro generale della situazione sviluppo dei sistemi di trasporto merci e persone nell’area in questione. Il tutto con sullo sfondo la vicenda migranti, con l’afflusso sempre crescente di immigrati dalla sponda sud del Mare Nostrum che impone nuove sfide ai porti ed ai trasporti dell’intera fascia costiera. Il lavoro è stato poi pubblicato nell’edizione che l’Osservatorio diffonde ogni anno in merito all’evento sorrentino, per stimolare ed arricchire la ricerca scientifica in ambito europeo e legata alla crescita del nostro Mezzogiorno. Il paper è documentato, inoltre, da alcuni casi giornalistici, da indici estratti dalle autorità portuali italiane maggiori, nonchè da interventi illustri sul tema, in seguito alla riforma Delrio inerente le infrastrutture portuali nazionali.


Annunci