Nuovo dispositivo-sensore basato su nanomateriali per l’analisi rapida non invasiva di marcatori naturali direttamente nell’espirato

imagesAutore del lavoro candidato: Ambra Fioravanti

SINTESI CONTENENTE UNA BREVE DESCRIZIONE DEL LAVORO SVOLTO E DEI RISULTATI OTTENUTI: Il lavoro ha riguardato l’invenzione e lo sviluppo di un nuovo dispositivo medico per l’analisi rapida e non invasiva di marcatori naturali direttamente nell’espirato, in particolare l’acetone. Il cuore del sistema è un sensore a stato solido, estremamente sensibile, ripetitivo e selettivo. Esso è stato preparato sintetizzando un materiale funzionale nanostrutturato appropriato per rilevare selettivamente l’acetone a concentrazioni basse fino a pochi ppb. Tale sensore è quindi stato testato in presenza di molti gas interferenti simulando condizioni di impiego reali e rilevanti per l’applicazione. Infine, è stato studiato e ottimizzato il dispositivo di mi sura dal punto di vista del tempo di risposta, dell’elettronica, del sistema di acquisizione e delle dimensioni complessive. Il risultato della ricerca è quindi un dispositivo rapido, a basso costo, di facile utilizzo e adatto per compiere l’analisi in tempo reale dell’acetone nel respiro.

Annunci